Contatti aziendali

OPS S.r.l.
piazza Cinque Giornate, 6
20129 Milano
Tel. 02.40705812 (6 linee R.A.)corso antincendio

Eroghiamo corsi in aula a Milano e Roma ed in azienda su tutto il territorio nazionale.


Aggiornamento corso antincendio

Collegamenti veloci: vai al calendario didattico.

In relazione all’obbligo di aggiornamento corso antincendio molto spesso i nostri Clienti ci pongono il quesito circa l’obbigo o meno di effettuare un aggiornamento periodico del corso antincendio.

Molto spesso sentiamo di aziende che hanno addetti antincendio formati, magari, molti anni or sono e che si “nascondono dietro un dito” affermanto l’inesistenza formale di un obbligo di aggiornamento periodico corso antincendio.

Si deve preliminarmente osservare come il D.M. 10 marzo 1998, che regolamenta i percorso formativi in materia di antincendio, non preveda un obbligo esplicito di aggiornamento periodico del corso antincendio. Questo, per correttezza, va precisato altrimenti si può rischiare di passare per disonesti o peggio ancora per venditori di corsi di formazione.

Questa mancanza all’interno del dettato normativo è sicuramente importante e viene spesso interpretata come l’assenza totale di obblighi a carico del datore di lavoro circa la formazione periodica degli addetti antincendio e in generale circa l’aggiornamento del corso antincendio.

L’interpretazione presentata nel paragrafo precedente e data da molti è di fatto sbagliata e lascia l’azienda in balia di possibili sanzioni amministrative in caso di controlli in quanto è pur vero che il D.M. 10 marzo 1998 non prevede alcun obbligo di aggiornamento ma è anche vero che il d.lgs. 81/2008, recentemente riveduto e corretto dal d.lgs. 106/2009 ricorda al datore di lavoro che la formazione dei lavoratori tutti deve essere periodicamente ripetuta ed aggiornata. A tal proposito sono intervenute diverse linee guida interpretative anche di recente emanazione che ricordano ribadiscono il fatto che l’aggiornamento periodico della formazione degli addetti antincendio è di fondamentale importanza per mantenere efficiente la squadra degli addetti alla gestione delle emergenze che ricoprono un ruolo così delicato all’interno dell’organigramma della sicurezza, secondo quanto disposto dall’attuale normativa in materia di salute e sicurezza sul lavoro.

L’obbligo va quindi letto “tra le righe” del nuovo testo unico che prevede aggiornamenti periodici per ogni percorso formativo. Affermare che un corso antincendio risalente, per esempio, ai primi anni 2000 abbia ancora validità in termini di formazione è assai poco probabile e soprattutto facilmente sanzionabile in caso di controlli perché ormai tutti i corsi seguono una periodicità di aggiornamento triennale anche se non espressamente scritta.

Ciò che fa fede non è solo il “pezzo di carta” ma quanto effettivamente il lavoratore ricordi dello specifico percorso formativo.

La frequenza con la quale seguire l’aggiornamento periodico del corso antincendio si potrebbe indicare come triennale, seguendo l’onda del primo soccorso ma si ricorda che deve essere ripetuta in caso di variazione sostanziale dell’attività lavorativa (se per esempio, nel cambio mansione, vado ad eseguire una lavorazione che comporta un maggiore rischio di incendio).

Alcune aziende dimenticano di eseguire l’aggiornamento del corso antincendio per esempio in occasione del passaggio da attività a rischio basso ad attività a rischio medio.

Le linee guida attualmente seguite dalla nostra azienda che da sempre si confronta con le autorità competenti e preposte ai controlli nelle aziende prevedono che venga effettuato un aggiornamento corso antincendio quantomeno della durata di 2 o 5 ore (corso base o in alternativa la prova pratica).

Al termine del corso di aggiornamento antincendio verrà rilasciato un regolare attestato di frequenza valido su tutto il territorio nazionale e che potrà essere utilizzato per gli scopi consentiti dall’attuale normativa.

Tutti i nostri corsi hanno cadenza mensile, contattate il nostro ufficio compilando il modulo di contatto per il calendario didattico con il preventivo di spesa aggiornato.

Sconto 20% compilando il modulo

RICHIEDI UN PREVENTIVO!