Contatti aziendali

OPS S.r.l.
piazza Cinque Giornate, 6
20129 Milano
Tel. 02.40705812 (6 linee R.A.)corso antincendio

Eroghiamo corsi in aula a Milano e Roma ed in azienda su tutto il territorio nazionale.


Procedure da adottare in caso di emergenza incendio


Il termine procedura è da sempre utilizzato negli abiti formali e determina spesso associato ad un qualcosa di macchinoso, burocratico o complesso. È un termine quasi ingegneristico che si lascia a quei burocrati che devono trovare il modo per arrivare fine giornata e quindi spendono procedure e costringono tutti a conformarsi a metodi di lavorare non propri. In caso di emergenza incendio però conformarsi ad una procedura ovvero adottare un modo comune di procedere e di agire è un elemento fondamentale in caso di incendio perché ci spiega cosa dovevo fare, come dobbiamo agire, dove dobbiamo andare e soprattutto cosa non dobbiamo assolutamente fare. Quest’ambito specifico fa parte e nostri corsi antincendio che teniamo con cadenza periodica nelle principali città italiane pertanto un discorso più ampio relativo alle procedure in caso di emergenza e trattato nell’ambito della nostra didattica.

Tornando alle procedure è importante ricordare che queste devono essere realisticamente applicabili nell’ambito della nostra attività lavorativa e che devono essere redatte proprio a seguito dell’analisi della stessa.

Vediamo innanzitutto come comportarci e quali siano le procedure da adottare nel caso in cui si scoprono incendio. Si deve innanzitutto precisare che indipendentemente dalle procedure antincendio esistenti in azienda colui il quale scopre e identifica per la prima volta un incendio all’interno di un’area lavorativa gioca un ruolo di assoluto rilievo nell’ambito dei futuri eventi che potrebbero accadere al propagarsi dell’incendio. Tutto dipende dalla reazione della persona: se questa è stata adeguatamente formata, informata ed addestrata nell’ambito del corso antincendio che frequentato allora potrebbe intervenire immediatamente e domare l’incendio sul nascere, alternativamente da persona potrebbe a tenersi maniera scrupolosa alla procedura da adottare quando si scoprono incendio che dovrebbe essere presente in tutte le aziende pertanto la risposta a questo paragrafo molto semplice ovvero se l’incendio può essere domato in maniera semplice, immediata e senza particolari incolumità per cui il quale l’identifica è importante intervenire tempestivamente per evitare propagarsi dell’incendio, in caso in caso contrario se l’ incendio non è facilmente domabile oppure se la persona che l’ identifica non se la sente di intervenire perché non ritiene di essere adeguatamente preparata si deve dare immediatamente l’ allarme e cercare di intervenire con i mezzi antincendio disposizione.

E’ bene ricordarsi che è importante non farsi prendere dal panico perché esistono alcuni incendi di micro dimensioni che possono essere spinti semplicemente con un bicchiere di acqua o con l’ acqua contenuta in una piccola bottega di plastica o eventualmente anche per soffocamento, banalmente, con un quotidiano piegato.

Abbiamo detto prima, che identificato l’ incendio, si può dare segnali di allarme. In relazione a questo argomento nell’ambito dei nostri corsi antincendio ci viene spesso chiesto quale sia il metodo più adatto per dare il segnale di allarme. In assenza di ausili tecnologici il segnale di allarme può essere dato a voce, ricordandosi però che la portata della voce umana è piuttosto limitata. Alternativamente una tromba da stadio o meglio ancora le campane a martello, tipo quelle utilizzate nelle scuole per segnalare le fine delle lezioni possono essere molto più efficaci, ricordandosi però che in caso di mancata correntele campane a martello devono poter essere attivate anche manualmente.

Molta attenzione deve essere riservata ad eventuali persone diversamente abili presenti sul luogo di lavoro ci si deve ricordare che queste potrebbero non sentire eventuali segnali acustici che quindi non essere informate dell’emergenza in corso. Nel caso in cui si senta la campagna emergenza è bene provvedere ad abbandonare l’edificio in modo rapido ed ordinato ricordando la precedenza alle persone diversamente abili.

Tutti i nostri corsi in aula hanno cadenza mensile, contattate il nostro ufficio compilando il modulo di contatto per il preventivo di spesa e il calendario didattico.

Sconto 20% compilando il modulo

RICHIEDI UN PREVENTIVO!